Elettronica Digitale

Progetti su Arduino del sito Electrotherm

Ho trovato un ottimo sito per alcuni progetti con Arduino.

In particolare sono interessanti tre progetti:

 

  • Termometro con display LCD 16x2, LM35 e Arduino

  • Termometro con display 7 segmenti, LM35 e Arduino

  • Metro elettronico con HC-SR04, LCD 16x2 e Arduino

Questi progetti sono chiaramente spiegati nel sito, poi ce ne è un altro che invece visualizza una serie di belle informazioni sul PC. E' l'Internet of Things!

Ecco l'indirizzo del sito web:

Un esempio con Arduino: un classico semaforo con un pulsante per il passaggio pedonale.

In questo esempio didattico vediamo come si puo' pensare un classico semaforo con Arduino con un pulsante per il passaggio pedonale.

Si vuole programmare un semaforo con Arduino con i seguenti cicli:

  • Rosso 40 secondi
  • Verde 40 secondi
  • Giallo 5 secondi

Inoltre il progetto deve avere un pulsante per il passaggio pedonale.

Solo se viene premuto il pulsante per almeno un secondo deve attivarsi la funzione custom chiamata

Wiki_scuola: Porte Logiche

Le porte logiche sono gli elementi fondamentali dell'elettronica digitale, dunque di tutto cio' che comunemente si utilizza tutti i giorni (computer, smartphone, macchine fotografiche, videocamere) ma intese come "operatori logici" sono tra gli elementi fondamentali di ogni linguaggio di programmazione (esempio C, Java, PHP, Visual Basic), dunque di tutto il software che si utilizza comunemente (sistemi operativi Windows, Linux e Mac OS X, software da ufficio, fotoritocco, siti web dinamici ecc).

Sistemi di numerazione

Nell'ambito dell'elettronica, specie quella digitale, si usano sistemi di numerazione alternativi rispetto a quelli utilizzati dalla gente comune.

Un sistema di numerazione è un sistema utilizzato per rappresentare i numeri e possibilmente alcune operazioni che si possono effettuare su di essi.

Le persone utilizzano comunemente i cosiddetti numeri naturali, che vengono chiamati in Base 10.

La Base indica il numero di simboli differenti che si possono utilizzare per rappresentare i numeri diversi in quella base.